Diseguaglianza di genere: poche le donne ricercatrici, pochissime nelle materie Stem

Diseguaglianza di genere: poche le donne ricercatrici nelle università. Ancora meno le donne che si occupano di materie Stem. La diseguaglianza determina una perdita di talenti, di saperi, di valore nella ricerca e nell’insegnamento universitario. La parità di genere, invece, è segno di crescita sociale.