Donne e previdenza: mamme occupate crescono i contributi nelle casse Inps

Donne e previdenza. Ogni impresa che discrimina le donne si impoverisce in termini di genio, creatività e capacità di fatica. Ogni impresa che rinuncia alle donne ha anche la grave colpa di mettere in crisi un sistema già precario.

Donne del vino tra sommelier e cantine, parla Donatella Cinelli Colombini

“Oggi il 30% dei sommelier italiani è donna e il 28% delle cantine italiane sono dirette da donne”. A snocciolare queste percentuali, è Donatella Cinelli Colombini, Presidente dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino.