Skip to main content

Amplifon – leader globale del mercato retail dell’hearing care – ha ottenuto la Certificazione sulla Parità di Genere da Winning Women Institute, realtà impegnata nella Gender Equality con l’obiettivo di diffondere e incoraggiare la cultura del principio delle pari opportunità nel mondo del lavoro. Un riconoscimento ottenuto grazie alla consulenza di Winning Women Institute, Società Benefit che dal 2017 ha ideato la prima certificazione in Italia sulla parità di genere basata sulla metodologia Dynamic Model Gender Rating e che, ancora una volta, ha accompagnato un’azienda in questo percorso virtuoso.

Winning Women Institute riconosce l’impegno di lungo corso di Amplifon nella valorizzazione e nell’inclusione delle diversità, due elementi che sono alla base della filosofia del Gruppo per promuovere il principio delle pari opportunità in tutti gli aspetti del rapporto di lavoro.

La Certificazione sulla Parità di Genere ha premiato, in particolar modo, la cultura di Listening Ahead – il piano di sostenibilità di Amplifon, che vede nella diversità una vera e propria opportunità di arricchimento e leva per la performance aziendale – ed alcuni risultati concreti raggiunti dal Gruppo in ambito Diversity&Inclusion.

Tra questi, ad esempio, la politica di remunerazione è basata esclusivamente sul concetto meritocratico del pay-for-
performance per attribuire il più adeguato trattamento retributivo in funzione del merito e delle competenze dimostrate. Come confermato dalla prima analisi di monitoraggio del gender pay gap del 2021, questa impostazione ha contribuito ad equilibrare in maniera organica sia il rapporto donne/uomini in tutti i ruoli aziendali sia le opportunità di accesso a nuovi percorsi di crescita per tutti i dipendenti nel corso dell’ultimo anno (53% donne, 47% uomini).

La certificazione Winning Women Institute segue l’adesione di Amplifon al Global Compact delle Nazioni Unite e ai Women’s Empowerment Principles (WEPs), principi-guida per la promozione dell’uguaglianza di genere e dell’empowerment femminile sul posto di lavoro, nel mercato e nelle comunità.

“La Certificazione sulla Parità di Genere ricevuta da Winning Women Institute ci rende, come Amplifon, particolarmente orgogliosi del percorso fatto finora per la promozione e la valorizzazione della diversità e dell’inclusione”, sottolinea Francesca Morichini, Chief HR Officer di Amplifon. “In un contesto aziendale dove è la cultura del merito a guidare le scelte e dove – già oggi – oltre il 40% dei dipendenti della sola sede corporate sono donne, poter essere certificati ufficialmente per i risultati ottenuti in ambito gender equality ci conferma che siamo sulla giusta strada.”, conclude Francesca Morichini.

“Congratulazioni ad Amplifon per l’ambizioso traguardo raggiunto, frutto innanzitutto di una radicata e autentica cultura del merito, che premia le performance, senza pregiudizi e condizionamenti legati a stereotipi di alcun tipo. Perchè «parità di genere» non vuol dire riservare un trattamento di favore alle donne, ma offrire a tutti,
indipendentemente dal genere, le stesse opportunità di esprimere le proprie competenze e i propri talenti – commenta Paola Corna Pellegrini, presidente di Winning Women Institute -. Amplifon è stata accompagnata da Winning Women Institute nell’ottenimento della Gender Equality Certification dalla fase di pre audit a quella di identificazione delle misure per intervenire sulle aree di miglioramento fino al raggiungimento dell’obiettivo. Il prossimo traguardo per
questa azienda virtuosa è la certificazione nazionale secondo la prassi di riferimento UNI PdR 125:2022 che Winning Women Institute ha contribuito a definire e a promuovere” – Conclude Paola Corna Pellegrini.